images

Aggiornamento annuale per addetto alla sorveglianza degli impianti di distribuzione del gas naturale (Tipo I-II-III-IV – UNI 11632)

400,00

DESTINATARI Addetti alla sorveglianza impianti gas
DURATA 8 ore
OBIETTIVI Formazione propedeutica ai fini dell'aggiornamento professionale valido per il mantenimento della qualifica professionale UNI 11632
CONTENUTI Corso di formazione conforme ai principi e contenuti prescritti dalla norma UNI 11632 e relativa UNI PdR 39/2018 di riferimento.
AGGIORNAMENTO Annuale
RICHIEDI INFORMAZIONI DETTAGLIATE COMPILANDO QUESTO FORM
Categoria:
Share

Descrizione

Il corso di formazione è conforme ai principi della norma UNI 11632 e relativa UNI PdR 39/2018, validi ai fini dell’aggiornamento annuale ai fini del mantenimento delle competenze per le 4 figure professionale di Addetto alle attività di sorveglianza degli impianti di distribuzione del gas naturale.

Elenco possibili argomenti formativi:

  1. Sorveglianza degli impianti di riduzione e regolazione – Approfondimenti su norme UNI 9571/1 e UNI 10702 e su DM 16/04/98 – Modalità di approccio  per programmare e gestire la sorveglianza degli impianti di riduzione e regolazione e la  conseguente gestione dei relativi rifiuti  prodotti (D.Lgs 152/06). ( 8 H)
  2. Odorizzazione del gas  – Legge 1083/71  – Approfondimenti su norma UNI 9463- 2  – Modalità di approccio  per programmare e gestire gli impianti di odorizzazione ed i relativi  (8H)
  3. Odorizzazione del gas – Obblighi e doveri nella gestione delle sostanze odorizzanti ed in particolare dei gas tossici (R.D 9 gennaio 1927) e sostanze pericolose   – (D.Lgs 81/08)  – ADR Sez. 1.4.2.3 ecc  –  Modalità e procedure di sicurezza per gestire le sostanze ed i preparati  in uso per garantire l’odorizzazione del Gas ed i relativi  (8H)
  4. La gestione delle emergenze negli impianti di riduzione ed odorizzazione gas – R.D  9 gennaio 1927 –  Lgs 81/08 sez. VI° Gestione emergenze  – Cenni sui principali obblighi ed indicazioni di  ARERA (8H).
  5. Sistemi di gestione per reti di distribuzione del gas –  Introduzione alla UNI CEN/TS 15399  – Linee guida per sistemi di gestione nelle reti di distribuzione gas (6H)
  6. Approfondimenti in materia di attrezzature a pressione negli impianti di riduzione e regolazione gas – D.Lgs 26 del 15/02/2016 e……  (6H)
  7. Nozioni sui requisiti dei manuali delle apparecchiature di riduzione e regolazione della pressione del Gas – Approfondimenti per specificare lo stato esterno degli impianti e delle relative apparecchiature rilevabile dai controlli visivi ( 6H).
  8. Approfondimenti sulle prestazioni significative delle varie sezioni incluse nei gruppi di riduzione e regolazione della pressione del gas (> 5Bar)  e le loro ricadute sulla sicurezza, affidabilità e continuità del servizio di distribuzione (6H).
  9. Obblighi per operare all’interno di impianti di riduzione e regolazione gas  ed in aree classificate con rischio  di esplosione (D.Lgs 85 del 19 maggio 2016)  –  Sicurezza e salute dei lavoratori esposti al rischio di  atmosfere potenzialmente esplosive (D.Lgs 81/08)  – concetti  per definire procedure ed istruzioni di lavoro sicuro – definizione ed individuazione DPI (8H).
  10. Approfondimenti sulle procedure di smontaggio, sostituzione parti ricambiabili, rimontaggio e ricollaudo al fine di confermare le caratteristiche originali per una serie specificata di attrezzature presenti in impianti di riduzione e regolazione della pressione del Gas. Prevista parte pratica di simulazione interventi. (8h)
  11. Approfondimenti sui controlli visivi e spessimetrici da effettuare durante le verifiche periodiche previste su apparecchi a pressione installati su impianti di regolazione della pressione del gas. –  Linee Guida INAIL – UNI EN ISO 9712 – 17637 – 13018 – 14127 – MSS SP 55 (8)
  12. Approfondimenti riguardanti  di messa fuori servizio e rimessa in servizio di singole apparecchiature e gruppi di riduzione e regolazione gas. –  Prevista parte pratica di simulazione interventi (6H).
  13. Approfondimenti riguardanti  la  messa in servizio di singole apparecchiature e gruppi di riduzione e regolazione gas.  –  Prevista parte pratica di simulazione interventi (6H).
  14. La norma UNI 9463 – impianti di odorizzazione – Sorveglianza
  15. La norma UNI 8827 – Sistemi di controllo della pressione del gas funzionanti con pressione a monte compresa tra 0,04 bar e 5 bar. – Progettazione costruzione e collaudo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aggiornamento annuale per addetto alla sorveglianza degli impianti di distribuzione del gas naturale (Tipo I-II-III-IV – UNI 11632)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *