La certificazione delle competenze

Formazione Qualificata attraverso la collaborazione con i partner ed accordi quadro con enti di certificazione di primario rilievo nazionale ed internazionale, sta sviluppando un progetto mirato ad individuare, nell’ambito delle mutiutilities e di altri settori, alcune figure professionali di cui certificare le competenze e nel supportare gli enti di certificazione alla stesura di relativi schemi di certificazione.

Il progetto si inserisce si inserisce nel contesto normativo europeo e nazionale il quale, attraverso la raccomandazione 2008/c 111/01/ce del parlamento europeo e del consiglio del 23 aprile 2008, promuove l’adozione da parte degli stati membri di un “sistema nazionale di qualifiche” ossia di un complesso delle attività connesse con il riconoscimento dell’apprendimento e altri meccanismi che raccordano l’istruzione e la formazione con il mercato del lavoro e la società civile. Ciò comprende l’elaborazione e l’attuazione di disposizioni e processi istituzionali in materia di garanzia della qualità, valutazione e rilascio delle qualifiche.

Chi certifichiamo

In questo contesto normativo, Formazione Qualificata si propone quale centro esame accreditato ai fini dell’ottenimento di diverse certificazioni delle figure professionali da parte degli enti di certificazione partner del singolo progetto.

DISTRIBUZIONE GAS

CICLO IDRICO INTEGRATO

SISTEMI DI ANCORAGGIO

Fondamenta normative

In Italia dal 14 gennaio 2013 è entrata in vigore la legge 4-2013 che regolamenta le professioni non organizzate in albi o collegi. Tale legge apre nuovi importanti orizzonti e riconoscimenti a quelle professioni che sono presenti sul mercato, richieste da esso ma non riconosciute né valorizzate come dovrebbero essere.

L’Osservatorio ACCREDIA con il prezioso contributo di molti soggetti competenti sulla materia, in rappresentanza di tutte le Parti Interessate, dal Ministero dello Sviluppo Economico, all’UNI, alla CNA Professioni, agli Organismi di certificazione del personale, per chiudere con il contributo di Federconsumatori, ha dedicato il primo numero del 2013 al tema della certificazione delle figure professionali, facendo chiarezza in merito ad obiettivi, e modalità di certificazione delle competenze dei lavoratori da parte degli organismi di certificazione accreditati iso/iec 17024 dando un’ulteriore spinta al progetto.

La spinta decisiva al progetto è stata originata dalla pubblicazione della norma UNI 11632 (Aprile 2016) la quale, supportata dalla linea guida CIG N°14, definisce – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza relativi alle Attività professionali non regolamentate del personale addetto alle attività di sorveglianza degli impianti di distribuzione del gas naturale e obbliga le imprese operanti nel settore a provvedere entro l’Aprile 2018 alla certificazione del proprio personale e richiedere analoga certificazione al personale dipendente di imprese terze che offrono il servizio.




DISTRIBUZIONE GAS

torna su
IMPIANTI Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Addetto alle verifiche primo impianto
Tipo II Addetto alla conduzione
Tipo III Addetto alla manutenzione, messa in servizio/fuori servizio
Tipo IV Addetto alle verifiche di integrità
RETE Profilo specialistico Figura professionale
Tipo A Addetto alle ispezioni della rete e alla classificazione dispersioni di gas
Tipo B Addetto alla gestione delle reti di distribuzione gas e allacciamenti
Tipo C Addetto al pronto intervento, gestione emergenze e incidenti da gas

Tipo D

Tipo E

Tipo F

Addetto alla attività di installazione e manutenzione dei gruppi di misura

Addetto alla progettazione di reti e impianti per la distribuzione gas.

Addetto alle attività di Accertamento della sicurezza degli impianti di utenza a gas ai sensi della Delibera AEEG 40/2014




CICLO IDRICO INTEGRATO (IN FASE DI IMPLEMENTAZIONE)

torna su

IMPIANTI

ACQUE

REFLUE

Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Addetto tecnico responsabile d’impianto
Tipo II Addetto esperto alla conduzione e manutenzione d’impianto
Tipo III Addetto alla conduzione e manutenzione d’impianto
Tipo IV Addetto manutentore d’impianto

RETE

ACQUE

REFLUE

Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Addetto tecnico responsabile reti ed impianti di sollevamento
Tipo II Addetto esperto alla manutenzione ed al pronto intervento
Tipo III Addetto alla manutenzione e al pronto intervento
Tipo IV Addetto alle attività di pronto intervento con auto-spurgo

IMPIANTI

ACQUE

POTABILI

Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Addetto tecnico responsabile impianti captazione e dighe
Tipo II Addetto conduzione e manutenzione impianti captazione e dighe
Tipo III Addetto responsabile impianti filtrazione e potabilizzazione
Tipo IV Addetto conduzione e manutenzione impianti filtrazione e potabilizzazione

RETE

ACQUE

POTABILI

Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Addetto tecnico responsabile reti ed impianti di sollevamento
Tipo II Addetto esperto alla manutenzione ed al pronto intervento
Tipo III Addetto alla costruzione e manutenzione
Tipo IV Addetto alle attività di pronto intervento



SISTEMI DI ANCORAGGIO, LINEE VITA E/O GANCI DI SICUREZZA

torna su
Profilo specialistico Figura professionale
Tipo I Operatore progettista del sistema di ancoraggio
Tipo II Operatore addetto manutentore all’ispezione periodica
Tipo III Operatore addetto installatore  
Tipo IV Operatore Addetto Formatore